Gli agenti della Polizia di Stato hanno, infatti, arrestato il paganese 32enne G.P., residente a Salerno, per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Il ragazzo è stato controllato a bordo della sua auto in via Marchiafava. Persona nota per precedenti di spaccio di sostanze stupefacenti, è subito parso sospetto agli agenti della Sezione Volanti che, grazie ad una perquisizione personale, hanno sorpreso lo spacciatore in possesso di 7 dosi di cocaina, nascoste nelle parti intime in un contenitore di plastica.

Inoltre, all’interno dell’auto sono stati ritrovati un bilancino di precisione, 1.321 euro in banconote da piccolo taglio e un cellulare.

L’Autorità Giudiziaria ha disposto gli arresti domiciliari per il pusher in attesa di convalida da parte del GIP.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*