Salgono a 18 le persone attualmente positive al Covid-19 nel comune di Vibonati. Ad annunciarlo è l’Amministrazione comunale attraverso la pagina Facebook istituzione.

Nelle ultime 24 ore sono stati comunicati 5 nuovi tamponi positivi, mentre il numero dei guariti resta 28. Diverse sono, invece, le persone in sorveglianza attiva poiché contatti di casi già accertati.

Preoccupato dalla situazione il sindaco Franco Brusco ha ordinato la sospensione degli spettacoli pirotecnici in onore del Santo Patrono e la tradizionale fiera, che avrebbero dovuto tenersi il 17 gennaio, e ha posticipato il ritorno in classe per gli studenti al 18 gennaio.

Anche a Caselle in Pittari 5 nuovi casi di Coronavirus, che porta il totale dei contagiati a 14. Gli ultimi casi registrati sono da collegare a persone risultate positive nei giorni scorsi.

Si tratta di contagi avvenuti tutti, tranne uno, in ambito familiare, tra persone conviventi, già poste in quarantena fiduciaria – scrive il sindaco Giampiero Nuzzo -. Mi sento di essere cautamente ottimista nel ritenere che il focolaio in atto possa essere stato circoscritto anche se la conferma l’avremo nei prossimo giorni. Il virus è sempre estremamente contagioso, pertanto invito tutti, per l’ennesima volta, ad adottare comportamenti estremamente prudenti e responsabili per se stessi e per gli altri, ad uscire solo in caso di necessità, ad evitare visite a parenti o amici e a segnalare ogni situazione clinica sospetta“.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*