I Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Potenza, nello specifico quelli del Distaccamento di Lauria, ieri pomeriggio sono intervenuti a Maratea sulla scogliera della Spiaggia del Nastro per soccorrere una persona.

Una coppia si è avventurata verso la Spiaggia del Nastro (chiamata così perché collegata alla costiera attraverso un piccolo sentiero che con l’alta marea scompare) e una donna, scivolando, ha battuto violentemente il ginocchio provocandosi una forte contusione.

I Vigili del Fuoco giunti sul posto, non potendo intervenire via mare e con non poche difficoltà dovute anche alla pioggia, hanno raggiunto la coppia e dopo aver stabilizzato la donna con steccobende, l’hanno trasportata a riva con l’ausilio della barella Toboga. I sanitari del 118 hanno poi preso in cura la sventurata portandola in ospedale.

I caschi rossi sono intervenuti con un’autopompa ed un fuoristrada con cinque unità. L’intervento è durato circa due ore.

Sul posto erano presenti anche gli agenti della Polizia Locale.

– Chiara Di Miele –

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*