Sono rimasti schiacciati sul posto di lavoro, tra un carrello elevatore e il viadotto, due operai a Marsico Nuovo.

Un grave incidente li ha coinvolti mentre erano sul cantiere dediti a prestare la loro opera. I due stavano effettuando alcuni lavori sul viadotto situato all’uscita nord del paese della Val d’Agri e per cause ancora poco chiare sono rimasti schiacciati.

Sul posto sono prontamente intervenuti i sanitari del 118 e le forze dell’ordine. Per i due operai si è reso necessario il trasferimento d’urgenza presso l’ospedale “San Carlo” di Potenza.

Per uno di loro, vista la gravità delle condizioni, è intervenuta sul posto l’eliambulanza del 118.

L’incidente, di cui restano da accertare le cause e la dinamica, si è verificato nella tarda mattinata di oggi.

– Claudio Buono – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.