Questa mattina alle prime luci dell’alba un incendio ha distrutto in via Vigne, nella periferia di Sassano, una deposito di scarpe, un birrificio ed il deposito di un negozio.

Ad allertare i soccorsi sono state alcune persone che vivono nella zona. Sul posto sta operando una squadra dei caschi rossi del distaccamento di Sala Consilina e sono arrivate da Salerno altre due squadre di supporto. Anche alcune persone stanno aiutando nelle operazioni di spegnimento. Fortunatamente non sono stati registrati feriti.

Sulle cause del rogo stanno indagando i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Sala Consilina ed i militari della stazione di Sassano. Al momento non si esclude che l’incendio possa essere di natura dolosa. Secondo alcuni testimoni le fiamme sarebbero partite dalla parte posteriore della fabbrica.

Le tre strutture sono di proprietà della stessa persona che è titolare anche del birrificio. Invece la fabbrica di scarpe ed il deposito del negozio sono gestiti da altre due persone.

Non si sa ancora a quanto ammontano i danni con esattezza, anche se da una prima stima sommaria si parla di circa 200mila Euro.

Le fiamme hanno distrutto i macchinari dei due opifici e tutta la merce che era contenuta nelle tre strutture.

– Giovanna Quagliano –


 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*