Ritorna, come ogni anno, l’appuntamento fisso con i grandi concerti a Varco Notar Ercole in occasione dei festeggiamenti in onore del Cuore Immacolato di Maria.

Domani, sabato 22 agosto, sul palco organizzato dall’associazione “Cuore Immacolato di Maria” dalle ore 22.00 salirà Marco Masini per la terzultima tappa del suo “Cronologia Tour“. La tournèe estiva del noto cantautore fiorentino prende il nome dall’ultimo lavoro discografico, uscito nel febbraio scorso. Un triplo album antologico con 37 brani più 5 inediti, tra cui “Che giorno è“, il pezzo che Masini ha presentato al Festival di Sanremo 2015 e con cui si è classificato sesto, la cover “Sarà per te” di Francesco Nuti e la sigla del manga “Shaman King”.

“Cronologia Tour” ripercorre i 25 anni di carriera artistica di Marco attraverso i testi più conosciuti e cantati dai fan. Da “T’innamorerai” a “Bella stronza“, passando per la ribelle “Vaffanculo” fino ad arrivare a “L’uomo volante“, vincitrice del 54° Festival di Sanremo, e agli ultimi lavori di successo dell’artista che esordì nel 1990 con “Disperato“.

Tappe che accolgono un pubblico variegato e multigenerazionale, da anni appassionato degli intensi testi di Marco. “E’ emozionante vedere ai miei concerti un pubblico eterogeneo, che accoglie più generazioni – dice Masini del suo tour – Attraverso 25 anni di musica cerco di dare un senso al tempo che è passato con una carrellata di brani, con l’obiettivo di condividere emozioni attraverso le storie che ho scritto“.

Marco Masini sarà sul palco di Varco Notar Ercole accompagnato dalla sua band composta da Massimiliano Agati (batteria), Cesare Chiodo (basso), Antonio Iammarino (tastiere), Alessandro Magnalasche (chitarra elettrica ed acustica) e Stefano Cerisoli (chitarra elettrica ed acustica).

L’appuntamento con la musica di qualità è per domani sera, a partire dalle ore 22.00, in piazza a Varco Notar Ercole di Sassano con Marco Masini e il suo “Cronologia Tour”.

– Chiara Di Miele – 


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano