Nel tardo pomeriggio di oggi si è verificato il crollo della copertura di una casa nel centro storico di Sanza in via San Sebastianello.

La coppia proprietaria di casa ha avvertito un cigolio dal piano di sopra e si è poi accorta della presenza di calcinacci sul pavimento. Chiamato un muratore per constatare il distaccamento di tegole e pezzi di legno, dopo qualche ora si è verificato un crollo consistente.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina per liberare la strada che è stata interdetta al transito.










Notevoli i danni all’abitazione. Alla coppia infatti è vietato l’accesso.

Sono a lavoro diversi operatori per mettere in sicurezza i cavi elettrici in prossimità dell’abitazione per consentire ai muratori di intervenire.

– Ornella Bonomo –

 

 

 





















Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*