Il Comune di San Rufo continua con la presentazione degli eventi dell’estate 2015. L’Amministrazione Comunale presenta lo spettacolo teatrale “Di Cunto e di Canto”, in collaborazione con “La Cantina delle Arti” e con il Maestro Enzo D’Arco. La rappresentazione si terrà stasera, 18 agosto, alle ore 20.30 presso la Scalinata dei Caduti.

‘Di Cunto e di Canto’ non sfugge al mio modo solito di intendere il Teatro – ha dichiarato D’Arco – I miei testi, le mie regie, i miei spettacoli sono sempre caratterizzati da un elemento fondamentale e cioè, ‘l’attore’. Amo dare all’attore la possibilità di stabilire un contatto vivo e vero con l’anima del teatro, il pubblico“.

Provare sentimenti è la trasgressione più grande che oggi possa commettere l’uomo – continua l’attore salese – Trasgredire, tradire attraverso la verità della nostra micro-storia per essere capaci di amare una Terra, la nostra, che nonostante tutto, lei, non ha mai smesso di amarci. Cuntando e Cantando immagini oniriche e popolane, come possono essere il racconto seicentesco del Basile, i richiami alla Commedia dell’Arte, la micro-storia del territorio, le contaminazioni della ‘nuova’ drammaturgia e la poesia della canzone partenopea“.










– redazione – 


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*