Presentata ieri sera, presso l’aula consiliare del Comune di San Rufo, la mostra fotografica itinerante dell’artista Alejandro Marmo “Padreterra”.

Amico personale di Papa Francesco, Alejandro Marmo, nato a Buenos Aires 44 anni fa da padre sanrufese e da madre greca, dopo aver donato due sue sculture a Papa Bergoglio esposte nei Giardini del Vaticano, ha voluto fare un regalo alla terra che diede i natali a suo padre, impegnandosi nella realizzazione di  un’opera, “Il Sole della Terra”, al cui obiettivo stanno lavorando molti cittadini di San Rufo.

Per realizzare l’opera, infatti, l’artista ha chiesto e ottenuto la collaborazione di tutti gli abitanti del piccolo centro del Vallo di Diano i quali potranno donare attrezzi di ferro in disuso che saranno impiegati nella realizzazione del “Sole della Terra”. Alejandro Marmo, infatti, è un artista che utilizza “materiali di scarto” e il “Sole della Terra” sarà composto da un vecchio tronco di quercia con raggi formati da materiale ferroso in disuso. L’opera sarà realizzata ad ottobre, quando Alejandro Marmo verrà personalmente a San Rufo per comporla.

Ieri sera è stato dato il via ad un percorso di preparazione dell’evento, facendo conoscere ancora meglio l’artista, con una mostra fotografica che da questa sera e per tutta la durata dell’evento sarà presente anche “Alla tavola della Principessa Costanza” a Teggiano.

A presentare la mostra, tra gli altri, il sindaco di San Rufo Michele Marmo, il Dirigente scolastico del “Pomponio Leto” di Teggiano Rocco Colombo, il giornalista Geppino D’Amico, il presidente dell’Associazione “La voce e l’eco” Carmelo Setaro, il Presidente della Comunità Montana del Vallo di Diano Raffaele Accetta e Rosellina Marmo, dirigente della Regione Campania.

– redazione – 


 

Un commento

  1. bellissima iniziativa, orgoglioso di essere SANRUFESE!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.