8 thoughts on “Salvini acclamato dalla folla a Sapri. “Bambini a scuola con la mascherina? Il Governo non ha capito niente”

  1. Caro Girolamo,siamo ridotti male,con la cultura non si mangia(come disse un illustre luminare berlusconiano,con simpatie leghiste),ma senza cultura sicuramente si fa la fame.Carlo Pisacane era un intellettuale arguto ,proveniente dalla Nunziatella: fu attaccato dalla chiesa,si scontrò con i beoti locali, ferito ,e si tolse la vita in quel di Sanza.Pensi che oggi,se approdasse a Sapri,avrebbe migliore accoglienza?

  2. Povera Sapri! vengono a prendervi per il culo i ladri (49 milioni) i ricottari (vedi olgettine e simili) e li votate. Mah!

  3. Cosa ha detto dei problemi della Campania e del Cilento? Il nulla, perché non li conosce. Siamo buoni solo per i voti per lui. Niente idee, niente progetti, si dà solo soggetti a cui attribuire colpe della sua incapacità

  4. A Sapri sbarcò Pisacane e fu trucidato,oggi arriva questo fenomeno e la gente è in trepidante attesa :l’evoluzione della specie richiede molti secoli per ottenere un prodotto accettabile,purtroppo.

Comments are closed.