Il corpo senza vita di un uomo di 67 anni è stato ritrovato questa mattina all’interno dell’abitacolo di una Fiat Panda.

Enzo Cupersito residente a Polla si trovava a bordo della sua auto nei pressi di una stazione di rifornimento di gas per auto. Intorno alle 4 di mattina un ragazzo si è reso conto che l’uomo era immobile nell’auto e quando si è avvicinato si è reso conto che era stato colpito da un malore.

Con la speranza di salvarlo è salito sull’auto ed ha raggiunto il vicino ospedale “Luigi Curto” dove però e giunto già privo di vita.




La salma ora si trova presso la sala mortuaria del nosocomio pollese a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che probabilmente disporrà l’effettuazione dell’esame esterno prima di restituire il corpo ai familiari per consentire la celebrazione delle esequie.

È il secondo decesso in 24 ore nel Vallo di Diano avvenuto in modo simile. Ieri mattina a Sala Consilina il corpo privo di vita di un 55enne è stato trovato nella sua auto parcheggiata davanti al bar del “Terminal bus”.

– Erminio Cioffi –


  • Leggi anche:

2/06/2017: Sala Consilina: trovato senza vita in auto al “Terminal bus” 55enne del posto

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*