Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha firmato un’ordinanza che vieta da oggi al 7 gennaio, su tutto il territorio comunale, in luoghi sia pubblici che privati, l’accensione, il lancio e lo sparo di fuochi d’artificio, mortaretti, petardi, bombette e articoli pirotecnici similari.

Sono fatti salvi gli utilizzi autorizzati ai sensi e per gli effetti delle norme vigenti.

Limitatamente agli articoli pirotecnici di libero commercio è consentito l’uso unicamente in zone isolate e comunque a debita distanza da persone e animali, fermo restante il divieto all’interno ed in prossimità di scuole, ospedali, uffici pubblici, luoghi di pubblico e in tutte le vie e piazze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano