L’U.S. Salernitana 1919 ha comunicato ufficialmente che, nei termini stabiliti e in ottemperanza a quanto avanzato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio, ha provveduto all’inoltro della documentazione richiesta.

C’era infatti tempo fino alle 20 di oggi per la presentazione alla FICG della documentazione relativa al trust che permetterà l’iscrizione della squadra granata nella tanto agognata Serie A.

La Federazione, qualche giorno fa, ha bocciato il trust presentato dalle società proprietarie (una del figlio di Claudio Lotito, Enrico, e l’altra di suo cognato Marco Mezzaroma). Il trust, secondo la FIGC, non rispettava i requisiti di indipendenza e terzietà che erano stati richiesti, sottolineando anche che non gli era stata assicurata indipendenza economica rispetto alle società disponenti.

Ora bisognerà attendere le decisioni definitive della FIGC dopo aver analizzato la documentazione inviata dalla società.

  • Articolo correlato:

29/6/2021 – Salernitana, la FIGC boccia il trust di Lotito. “Tempo fino a sabato per risolvere i problemi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*