Sarà la Banca Monte Pruno a fornire supporto al Comune di Sala Consilina per le spese del trasporto scolastico destinato agli alunni della Scuola Primaria di Sant’Antonio che quest’anno svolgeranno le lezioni nel plesso scolastico di Fonti per consentire i lavori di demolizione e costruzione del nuovo edificio.

Per contenere eventuali disagi alle famiglie l’Amministrazione comunale ha messo a disposizione un servizio di trasporto dedicato totalmente gratuito. In seguito il servizio continuerà ad essere gratuito grazie ad una compartecipazione superiore al 20% da parte della Banca Monte Pruno.

Ancora una volta, dunque, l’istituto di credito diretto da Michele Albanese risponde presente ad una richiesta di sostegno che giunge da un Ente locale, soprattutto per garantire il trasporto dei giovani alunni della frazione Sant’Antonio e permettere così a tutte le famiglie, indistintamente, di mandare i propri figli a scuola senza alcun onere per le proprie tasche.

Non potevamo tirarci indietro di fronte a questa esigenza del Comune di Sala Consilina e di parte della sua giovanissima popolazione scolastica – sottolinea il Direttore Generale della Banca Monte Pruno, Michele Albanese -. Il nostro istituto di credito ci tiene a fornire il suo supporto al territorio su cui opera, a maggior ragione quando si tratta di garantire un servizio o un diritto ai più giovani il cui futuro ci sta particolarmente a cuore. Compartecipare alla spesa per offrire il trasporto scolastico gratuito da Sant’Antonio verso il plesso di Fonti ci rende felici, perchè siamo consapevoli che in questo modo contribuiremo ad alleggerire le spese che solitamente in ogni anno scolastico gravano sulle famiglie“.

  • Articolo correlato:

11/9/2021 – Sala Consilina: scuola primaria di Sant’Antonio trasferita presso il plesso scolastico di Fonti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.