Attimi di paura nel primo pomeriggio di oggi a Salerno, nel quartiere di Sala Abbagnano, dove si è verificato lo scoppio di una tubatura del gas.

Da una prima ricostruzione pare che l’incidente sia stato provocato in modo accidentale durante dei lavori di riparazione della condotta idrica di un palazzo in Viale delle Ginestre.

La fuoriuscita del metano avrebbe causato un’esplosione ed il ritorno di fiamma che ha colpito l’operaio che era intento ad eseguire i lavori di scavo.

L’uomo, un 60enne residente a Corbara, ha riportato ustioni ed è stato trasportato dai sanitari del 118 all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno.

Sul posto presenti i Vigili del Fuoco e i Carabinieri per i rilievi del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.