Torna l’ora solare, lancette dell’orologio indietro di un’ora nella notte tra sabato 24 e domenica 25 ottobre. Il passaggio avverrà alle 3.

Mentre gli orologi digitali dei PC e dei telefonini si aggiornano automaticamente, per tutti gli altri dispositivi analogici il cambio dovrà essere effettuato manualmente.

Si potrà dunque dormire un’ora in più ma si perderà un’ora di luce e il pomeriggio il buio arriverà prima. L’ora solare resterà in vigore fino all’ultimo weekend di marzo del 2021, quando le lancette verranno spostate di un’ora in avanti per lasciare il posto nuovamente all’ora legale che contraddistingue la stagione estiva.

Potrebbe anche trattarsi dell’ultima volta in cui avviene il passaggio dato che l’anno prossimo i Paesi dell’Unione europea dovranno scegliere se mantenere l’ora solare o abolirla del tutto.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano