Rinnovo del Consiglio provinciale. La Lega candida il vicesindaco di Roscigno Bruno Ruotolo























La Lega di Salvini ha presentato ieri pomeriggio a Palazzo Sant’Agostino, la sua lista per il rinnovo del Consiglio provinciale. Tra i candidati figura il nome del vicesindaco di Roscigno, Bruno Ruotolo.

Ho accettato la candidatura al Consiglio provinciale di Salerno nella lista ‘Noi con Salvini’ – spiega Ruotolo ad Ondanews – perché credo sia l’occasione giusta per poter iniziare a restituire dignità e prospettive a tutta la nostra comunità che per decenni è stata sempre bistrattata, saccheggiata e delusa dalla politica del chiedere e giammai dare. Grazie al movimento ‘Noi con Salvini’ e, in particolare, alla direzione provinciale a cui va il mio ringraziamento, oggi il nostro territorio può avere l’opportunità di riscatto e di rinascita. Fino ad ora mai si era avuta una così ferma volontà di restituire valore e senso alla politica con azioni vere e fatti concreti. Grazie agli amministratori locali di tutta la provincia ed in particolare agli amici del Cilento, del Vallo di Diano e Alburni, a cui il sottoscritto dichiara totale lealtà e grato ringraziamento, oggi si sta avviando un percorso serio, un ‘patto per il territorio’ coerente e responsabile per avviare una nuova prospettiva sociale e politica la quale ha un solo scopo: riportare il senso della politica nella giusta dimensione. Fatti e azioni sono la sola risposta“.

E’ nel DNA del movimento, – continua – è nella volontà di tutti gli amministratori che per bontà loro hanno deciso di condividere e di unirsi tutti intorno al mio nome per affrontare questa nuova competizione elettorale che nonostante abbia l’amaro del futile, poiché non si dà voce al popolo e non consente una piena e completa azione politica in favore dei cittadini, rappresenta comunque un primo tassello affinché i fatti e le azioni così magistralmente avviate dal nostro Capitano in ambito nazionale, possano essere replicate anche nelle nostre comunità. Per il bene comune, per lo sviluppo delle imprese e per la serenità e prosperità delle persone tutte“.







Candidati con la Lega anche Ernesto Sica, consigliere di Pontecagnano Faiano, Giuseppe Del Sorbo di Angri, Mariarosaria Della Calce di Castiglione dei Genovesi, Amedeo Giordano di Campagna, Carla Manzo di Angri, Annunziata Mazziotta di Palomonte, Pietro Sessa di Pagani, Tiziano Sica di Pellezzano e Anna Pia Strianese di Sant’Egidio del Monte Albino.

– Chiara Di Miele –

































One Comment

  1. Dignità a sud con questi nuovi cavalieri del valhalla

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*