Marocchino muore in un incidente ad Eboli. Si cerca pirata della strada che ha causato lo scontro





































E’ morto dopo cinque giorni di agonia Mohamed Boughaylane, un 38enne di origine marocchina rimasto vittima di un incidente avvenuto in località Angona ad Eboli.

Come si legge sul quotidiano “La Città di Salerno”, i Carabinieri sono alla ricerca di una Range Rover verde, segnalata da testimoni oculari, che lungo la Strada Provinciale 30, probabilmente a causa di un sorpasso azzardato, avrebbe provocato uno scontro tra l’Audi A6, con a bordo il 38enne, e una Lancia Delta con a bordo una coppia di Altavilla Silentina.

Per ora non ci sono elementi né immagini delle telecamere in grado di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente che è costato la vita a Mohamed.








La salma del 38enne dopo l’esame autoptico è stata liberata e consegnata alla sorella per la celebrazione del rito funebre.

– Annamaria Lotierzo –





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*