Tutte le novità riguardanti la revisione delle autovetture e le scadenze.

Ne abbiamo parlato con Giosy Zozzaro del Centro Revisioni Auto “Città Vallo” di Atena Lucana.

  • Signor Zozzaro, quali sono le scadenze più immediate per gli automobilisti in tema di revisione dei veicoli?

Gli automobilisti sono obbligati a revisionare i propri veicoli ogni 2 anni. Soltanto per le auto nuove, il primo collaudo si effettua dopo 4 anni. Questo per controllare che il veicolo funzioni in modo efficiente, che sia sicuro da far circolare e che le emissioni prodotte rispettino i limiti imposti dalla legge. La revisione si occupa anche di controllare l’inquinamento acustico dell’auto e i rumori della vettura che devono rientrare entro precisi parametri. A causa dell’emergenza legata al Covid-19 ci sono state delle deroghe. Pertanto, chi avrebbe dovuto effettuare la revisione dell’auto tra il 1° agosto ed il 30 settembre potrà procedere entro il 31 dicembre mentre chi aveva il controllo tra il 1° ottobre ed il 31 dicembre può effettuare la revisione entro il 28 febbraio. Le disposizioni sono state decise nell’ambito delle misure per fronteggiare l’emergenza Covid.

  • Quanto è importante rispettare le date per la revisione delle auto?

E’ un appuntamento che non può e non deve essere evitato o non rispettato nelle scadenze previste. In caso di mancata revisione, infatti, entro i termini previsti, scatteranno pesanti sanzioni. Nel corso della verifica, infatti, sono possibili tre esiti: revisione regolare, revisione da ripetere, revisione da ripetere e sospensione dalla circolazione. Nel primo caso non occorre fare altro che continuare a circolare liberamente. Nel secondo caso bisogna ripetere il controllo entro un mese per via della presenza di anomalie da far riparare ma l’auto può continuare a circolare. Nel terzo caso lo stop è totale in quanto vuol dire che nel veicolo sono stati riscontrati problemi tali da vietarne la guida. Di conseguenza può circolare solo per rientrare il giorno del controllo, non prima di avere effettuato le necessarie riparazioni. Il Centro Revisioni ‘Città Vallo’ di Atena Lucana provvede quindi a verificare gli impianti di frenata, gli pneumatici, il motore e ogni altro apparato che possono condizionare la sicurezza o il livello di inquinamento prodotto dall’automobile. Se tutto rientra nella norma si otterrà la certificazione necessaria e si potrà circolare regolarmente.

– redazione –


messaggio pubblicitario con finalità promozionale –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*