Una rapina a mano armata è stata messa a segno presso l’ufficio postale di Palomonte.

Due persone a volto coperto e armate di coltello sono entrate nell’ufficio postale ed hanno minacciato i dipendenti costringendoli a consegnare il denaro.

Gli autori del gesto subito dopo sono fuggiti via facendo perdere le loro tracce. Ancora non è stato stabilito l’ammontare del bottino portato via.

Sull’episodio indagano i Carabinieri della Compagnia di Eboli al comando del Capitano Emanuele Tanzilli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.