Nell’ambito delle attività finalizzate alla vigilanza e sorveglianza dell’area naturale protetta del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, coordinate dal locale Reparto Carabinieri Parco, agli ordini del Colonnello Mario Guariglia, i militari della Stazione Carabinieri Parco di Roccadaspide, diretti dal Maresciallo Massimo Giuliani hanno scoperto una manifestazione non autorizzata organizzata da una nota associazione sportiva campana, con la presenza di 26 fuoristrada all’interno dell’area naturale protetta del Parco.

Nello specifico, i fuoristrada hanno percorso in carovana, senza alcuna autorizzazione, strade sterrate all’interno di boschi di latifoglie miste e castagneti da frutto nel comune di Roccadaspide, con arrivo e stazionamento fuori pista in località Pozzo di Germanito. Si tratta di aree di particolare pregio ambientale ovvero all’interno della Riserva Generale Orientata del Parco, all’interno del S.I.C. (sito di importanza comunitaria) e della Zona Protezione Speciale Monte Soprano, Vesole e gole del fiume Calore salernitano.

Tali azioni non autorizzate hanno arrecato disagio all’equilibrio idrogeologico del suolo nonché l’alterazione del paesaggio e degli ambienti naturali tutelati, con particolare riguardo alla flora e alla fauna protette ed ai rispettivi habitat. Si evidenzia che l’apertura di nuovi tracciati fuori pista può arrecare l’innesco di fenomeni di dissesto idrogeologico del territorio protetto, scongiurati nell’occasione dal tempestivo intervento dei Carabinieri Forestali che hanno bloccato le attività del gruppo prima che cominciassero ad aggredire il suolo con i fuoristrada.

I militari, pertanto, hanno provveduto a denunciare il presidente dell’associazione per aver organizzato l’evento in assenza di nulla osta e per i reati ambientali commessi, nonché a sanzionare i conducenti dei mezzi per il transito e lo stazionamento fuori pista.

Un commento

  1. Pasquale Lombardi says:

    Si puo’ respirare nel parco?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.