Il Gruppo Legno Sistema Casa di Confindustria Salerno ha indetto la prima edizione del “Young Factory Design“, un contest indirizzato ad architetti, designer e progettisti under 40 in tutta Italia e anche all’Accademia della Moda e all’Accademia delle Belle Arti. Il concorso prevede l’ideazione e la proposta di linee di arredo, oggetti di design e prodotti tessili per la casa che valorizzino i materiali messi a disposizione dalle aziende aderenti, per stimolare i giovani nella ricerca di soluzioni innovative per l’arredo e ricercare nuove possibilità di integrazione tra materiali di diverse realtà produttive.

Tra le 11 aziende della provincia di Salerno che hanno aderito a “Young Factory Design” figura anche GARONE HABITAT Legno e Design (località Sant’Antuono, Zona Industriale di Polla), che ha messo a disposizione dei partecipanti sia risorse umane che macchinari e materiali. GARONE HABITAT è infatti una delle aziende iscritte al Gruppo Legno Sistema Casa di Confindustria Salerno, attraverso il membro delegato Alessia Colombo, componente del consiglio direttivo del Gruppo.

La vera innovazione introdotta dal ‘Young Factory Design’ – spiega Valeria Prete, Presidente del Gruppo Legno Sistema Casa di Confindustria Salerno – è che le 11 aziende nel campo manifatturiero che vi hanno aderito cercano in maniera diretta dei professionisti tramite questo contest di progetto reale, che non è il solito concorso di idee. Sono disponibili quattro settori in cui presentare la candidatura (Componenti di arredo, Ceramiche e marmi, Infissi e Tessile per la casa) e per ciascuno di essi ci sarà un rimborso spese oltre ad 11 vincitori associati alle 11 aziende che hanno aderito. Con questo concorso intendiamo creare un link tra aziende e professionisti valorizzando talenti che sappiano mettere in evidenza le potenzialità della manifattura creando prodotti unici e commercializzabili, perché, come sosteneva Glaser, ‘ci sono tre possibili risposte per un prodotto di design: Si, No e Wow! Wow è l’unico scopo per me!’“.

Per conoscere nel dettaglio il bando del concorso e i termini per la presentazione della candidatura clicca QUI.

– Chiara Di Miele –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano