In materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 nelle Pubbliche Amministrazioni, il Presidente della Provincia di Salerno ha disposto fino al 3 aprile la chiusura al pubblico delle Strutture Museali provinciali e della Biblioteca provinciale.

“Abbiamo provveduto all’attuazione della normativa nazionale e regionale – afferma il Presidente della Provincia, Michele Strianese per le tutte le nostre strutture museali chiuse al pubblico, ma anche per disciplinare l’accesso agli uffici dell’Ente”.

Infatti l’accesso al pubblico ai Settori dell’Ente ubicati presso tutte le sedi, è limitato a richieste/procedure urgenti, indifferibili e/o previste da disposizioni normative nei giorni di apertura al pubblico, previo specifico appuntamento da richiedersi telefonicamente alle Segreterie di Settore i cui numeri telefonici sono disponibili sul portale dell’Ente (www.provincia.salerno.it).

Inoltre, secondo la normativa vigente, i cittadini attenderanno il proprio turno al di fuori degli uffici rispettando l’accesso scaglionato che prevede l’ingresso di massimo due persone per volta. Ogni altra richiesta o presentazione di pratica non indifferibile o urgente deve essere prodotta unicamente per via telematica utilizzando archiviogenerale@pec.provincia.salerno.it.

Tutte le eventuali riunioni saranno svolte privilegiando la modalità telematica in collegamento da remoto. In caso di impossibilità, dovrà essere garantito comunque il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale.

Lo stesso vale per le riunioni degli organi collegiali indifferibili ed urgenti (conferenze capigruppo, consigli provinciali) che dovranno rispettare la distanza di sicurezza interpersonale.

 – Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*