A quasi un mese di distanza dal rinnovo degli organi sociali del Coordinamento dei Forum dei Giovani della Provincia di Salerno, mercoledì scorso il nuovo direttivo si è riunito presso la Sala del Consiglio a Palazzo Sant’Agostino, sede della Provincia di Salerno. A ricoprire la presidenza per i prossimi due anni sarà Rosario Madaio del Forum di Castelcivita.  Il Presidente ha nominato vicepresidenti Fabiana De Simone e Nicola Santomauro, rispettivamente dei Forum dei Giovani di Baronissi e di Capaccio. A capo della Segreteria e della vicesegreteria ci saranno invece Michele Speranza di Caselle in Pittari e Gregorio Barberio di San Gregorio Magno; affidata invece a Antonio Del Pozzo di Mercato San Severino la tesoreria.

Il Forum Giovanile è un organismo politico – ed apartitico – che ha l’obiettivo di aggregare le comunità giovanili e di trasmettere loro i giusti valori ed il giusto interesse verso le istituzioni infatti, tale organismo pone tra gli obiettivi principali quello di accorciare le distanze tra i giovani e le istituzioni incoraggiando un atteggiamento di positività, di fiducia e sostegno di queste ultime proprio nei confronti delle giovani generazioni. Il Coordinamento Provinciale, inoltre, gioca un ruolo di primaria importanza per tutta la rete dei Forum comunali, ai fini di promuovere collaborazioni e best practices tra ragazzi di un territorio vasto come quello della provincia di Salerno, la quale conta ben 158 comuni.

Al fine di garantire che la stessa rete tra i territori sia sempre più incisiva e vasta, considerando l’estensione del territorio provinciale, sono state individuate tre macro aree geografiche a capo delle quali sono stati nominati quattro responsabili di Macroarea. La Macro Area Sud comprende le aree geografiche: Calore Salernitano, Alento e Monte Stella, Vallo di Diano, Gelbison e Cervati e i responsabili saranno Francesco Rotolo di Rutino (area Cilento) e Mario Loviso di Polla (area Vallo di Diano). Per la Macro Area Centro le aree geografiche sono: Salerno, Valle del Picentino, Piana del Sele, Alto e Medio Sele, Alburni, Zona del Tanagro con responsabile Fabio Bonomo di Montecorvino Pugliano. Mentre per la Macro Area Nord le aree geografiche sono: Agro Nocerino Sarnese, Costa d’Amalfi, Valle dell’Irno con responsabile d’area Piero Pignataro del Forum giovanile di Roccapiemonte.

Nell’ottica di un discorso unitario ed inclusivo l’obiettivo di queste figure sarà proprio quello di vivere il territorio, apportare supporto ai Forum Giovanili e soprattutto incoraggiare dialogo e collaborazioni tra gli stessi: una strategia concreta per creare una rete territoriale di Forum che sia una base ampia e solida su cui strutturare un programma politico concreto.

Il Coordinamento Provinciale pone le sue basi operative nelle commissioni tematiche: è stata affidata a Sara Di Matteo di Olevano sul Tusciano la Presidenza della Commissione Comunicazione e Social Media, a Karol Potolicchio di Acerno la Presidenza della Commissione Ambiente, ad Alessio Mazzaro di Roccadaspide la Commissione Aree Interne e a Gabriele Russo la Commissione Università.

Il nuovo Direttivo ha avuto l’occasione di eleggere tra i membri dell’Assemblea del Coordinamento il delegato per l’Assemblea del Forum Regionale dei Giovani della Campania, in conformità a quanto previsto dall’articolo 12 del Regolamento del Coordinamento provinciale e dall’articolo 3 del Regolamento del Forum Regionale. L’obiettivo è dare voce in Regione ai Forum comunali attraverso un rappresentante provinciale: da anni questa è stata la battaglia che numerosi giovani del Coordinamento Provinciale hanno portato avanti.

Il Delegato all’Assemblea del Forum Regionale dei Giovani – Campania sarà Pasquale Rinaldi di Buonabitacolo, che entusiasta per l’elezione e consapevole della responsabilità del ruolo che ricoprirà ha dichiarato: “Oggi tutti insieme scriviamo un’altra pagina importante sulle politiche giovanili salernitane. Sono onorato di essere stato scelto come rappresentante regionale del Coordinamento Provinciale dei Forum dei Giovani della Provincia di Salerno. Una candidatura che ho condiviso con l’intero territorio e soprattutto frutto di un grande lavoro fatto durante questi anni, in sinergia con i rappresentanti delle realtà giovanili. Un pensiero particolare va a chi negli anni ha speso le proprie energie per dare voce in assemblea regionale ai forum comunali. Credo che siamo pronti per portare nell’assise regionale le nostre forze e soprattutto le proposte dei giovani salernitani che da sempre hanno dimostrato competenza sulle politiche giovanili. Tutti insieme dobbiamo programmare le future azioni da mettere in campo, tante sfide ci spettano. Ringrazio chi ha avuto fiducia in me permettendomi di ricoprire questa carica così importante. Con passione e dedizione il mio impegno continua in rappresentanza dei giovani salernitani.”

Ad augurare buon lavoro ai nuovi eletti il Vicepresidente della Provincia di Salerno, Giovanni Guzzo, che come delegato alle Politiche Giovanili affiancherà il Coordinamento durante questo mandato.

  • Articolo correlato:

25/03/2022 – Forum dei Giovani della Provincia di Salerno. Rinnovati gli organi sociali, Rosario Madaio è il Coordinatore provinciale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.