Primo caso di contagio da Coronavirus a Teggiano. Si tratta di un uomo del posto risultato positivo al tampone esaminato presso il laboratorio dell’ospedale “Ruggi” di Salerno.

L’uomo è giunto nell’ospedale “Luigi Curto” di Polla nella serata di ieri con la febbre.

Messo subito in isolamento e trattato come un caso sospetto di Covid-19, è stato in breve sottoposto al tampone come da prassi.

Nel Vallo di Diano e Tanagro sale così a 19 il numero dei contagiati.

– redazione –

6 Commenti

  1. Giuseppe rosciano says:

    Non si capisce alle persone con febbre bloccati nelle proprie abitazioni dai medici di base, chi come è quando verranno eseguiti i tamponi…., tutto questo succede nel Comune di Sala Consilina.
    Giuseppe

  2. Giuseppe rosciano says:

    Non si capisce alle persone con febbre bloccati nelle proprie abitazioni dai medici di base, chi come è quando verranno eseguiti i tamponi…., tutto questo succede nel Comune di Sala Consilina.

  3. Verissimo la privacy personale è un interesse infimo in rapporto alla salute di tutti ! Basta con le sciocchezze siamo in guerra con un nemico che non fa prigionieri, uccide senza pieta’ e in modo diabolico !

  4. Sarebbe importante che nome/cognome/foto volto venissero resi noti, così da contribuire a mettere in guardia chi è stato a contatto con lui. Questo dovrebbe valere per tutti. Sarebbe la gestione più logica e veloce per stabilire movimenti e gruppi di persone che sono state a contatto con lui.

    • Sono d’accordo, il problema della privacy deve cadere in questi casi altrimenti le notizie date così non servono come servizio pubblico

      • Purtroppo, i governi trasgrediscono alla privacy solo per spiare i c/c ‍♂️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*