Nella brutta notizia di un nuovo caso positivo al Covid, un’altra bella che lascia speranze.

A Potenza una donna ha partorito: lei è risultata positiva al Covid-19, mentre il piccolo è risultato negativo al virus. Il tutto è successo nella giornata di ieri all’ospedale “San Carlo” del capoluogo lucano.

La donna, come da protocollo, una volta ricoverata al nosocomio potentino, è stata sottoposta a tampone, come tutti coloro che fanno accesso e poi vengono ricoverati anche tramite il Pronto Soccorso. L’esito ha dato la positività al virus. La donna, 36enne di Potenza, oltre ai dolori e sintomi pre-parto, non accusava altri sintomi riconducibili al contagio da Covid-19.

Con la solita professionalità che contraddistingue gli operatori sanitari del “San Carlo”, in sala parto la 36enne ha dato alla luce il suo piccolo. Il parto è andato bene e non c’è stata alcuna complicazione. Immediatamente dopo, il neonato è stato sottoposto a test per l’eventuale riscontro del contagio, risultato fortunatamente negativo.

Il piccolo sta bene, mentre la donna resta in isolamento in attesa della guarigione.

Le autorità sanitarie stanno lavorando per risalire alla catena di contatti della donna, in particolare tra i familiari, per sottoporre tutti al tampone e verificarne l’eventuale positività.

– Claudio Buono –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*