Gli operatori della Guardia Nazionale Ambientale da giorni sono impegnati nel contrasto e nella prevenzione dei reati ambientali.

A Salvitelle, in località Costa del Mulino, gli operatori hanno ritrovato in un’area boschiva degli pneumatici nascosti nel terreno, apparentemente non visibili ai passanti. Ritrovati, inoltre, dei materassi.

Immediata è scattata la segnalazione alle autorità preposte.

“Credo che chi sia preposto alla pulizia dei luoghi sia un poco distratto – ha dichiarato  il Dirigente Interregionale della GNA, Antonio D’Acunto se ci sono responsabilità vanno evidenziate e punite dalla legge. Noi siamo pronti ad intraprendere qualsiasi iniziativa giudiziaria, per la tutela dei luoghi, contro chi è responsabile di queste oscenità”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.