Una violenta lite tra coniugi è avvenuta giovedì sera a Battipaglia. Picchiata con pugni e schiaffi, la donna è riuscita a rifugiarsi in una stanza dell’abitazione e da lì ha allertato i Carabinieri.

Pare che non fosse la prima volta che un litigio tra i due sfociasse in violenza fisica, sempre ai danni della moglie. Il motivo scatenante, come spesso accade, è stato la gelosia.

Il marito era convinto che la donna frequentasse un altro uomo da qualche mese, come riporta il quotidiano “Il Mattino”.

Per l’uomo è scattata la denuncia per lesioni e maltrattamenti, mentre la donna è stata portata all’ospedale di Battipaglia per curare le ferite che dovrebbero guarire in 7 giorni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano