Il sindaco di Piaggine, Guglielmo Vairo, ha ordinato la sospensione dei servizi educativi in presenza per la Scuola Secondaria di Primo Grado “B. Bruno”.

La decisione si è resa necessaria dopo che è stata accertata la positività di uno studente.

Il primo cittadino ha comunicato che è in corso la ricostruzione della catena dei contatti da parte delle autorità competenti.

Di concerto con la Dirigente dell’Istituto Comprensivo di Piaggine, è stato ritenuto opportuno e doveroso sospendere la didattica in presenza fino al 6 giugno.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano