I Vigili del Fuoco del Comando di Potenza, nel tardo pomeriggio di ieri, sono intervenuti in via Madonna del Carmine a Potenza a causa di un incendio in una villetta. Le fiamme hanno avvolto il tetto e gli alloggi sottostanti creando ingenti danni.

Le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza, che hanno evitato la propagazione delle fiamme anche al resto della struttura, sono durate diverse ore e terminate solo alle prime ore di oggi. Fortunatamente, nonostante lo spavento, gli inquilini non sono rimasti feriti o intossicati. 

Non è stato possibile individuare le cause dell’incendio, seguiranno ulteriori accertamenti tecnici da parte del Nucleo Investigativo Antincendi Territoriale (N.I.A.T. Vigili del Fuoco).

I caschi rossi sono intervenuti con due autopompe, due fuoristrada, un’autoscala ed un’autobotte per un totale di 13 unità. Sul posto presenti anche la Polizia di Stato, i sanitari del 118 e la Protezione Civile.

 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano