Lo scorso 8 aprile, nella splendida cornice di Santa Maria la Nova di Napoli, sono stati rappresentati i settori portanti dell’economia meridionale con la testimonianza diretta di alcune aziende eccellenti del made in Italy nell’ambito dell’International Business Summit, evento dedicato ai professionisti del mondo della finanza.

Un’attenzione particolare l’ha avuta anche il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni rappresentato dal suo vicepresidente e sindaco di Morigerati, Cono D’Elia, che ha presentato i progetti e le principali attività produttive del territorio, tra cui l’Oasi WWF Grotte del Bussento, il progetto dell’ospitalità diffusa, la ristorazione e gli eventi culturali maggiormente rappresentativi.

L’esperienza del Comune di Morigerati all’interno di una realtà forte, come quella del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, – ha commentato il sindaco D’Elia – è piaciuta molto e ha incuriosito il pubblico presente, che arrivava da ogni parte d’Europa e che non conosceva la nostra realtà“.




Il nostro Parco – conclude il vicepresidente dell’Ente – ha molto da raccontare, con i suoi piccoli centri storici, le sue produzioni d’eccellenza, la sua offerta enogastronomica e soprattutto con le sue risorse naturalistiche”.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*