La Polizia Municipale di Capaccio Paestum, agli ordini del Maggiore Natale Carotenuto, nel corso di una serie di controlli ha scoperto un parcheggiatore abusivo nella zona di Foce Sele, nei pressi di un lido balneare.

L’uomo è di nazionalità marocchina e alla vista degli agenti ha cercato di fuggire ma è stato localizzato grazie all’utilizzo dei droni e bloccato dopo un inseguimento.

All’interno di un borsello aveva un coltello, mentre gli sono stati sequestrati dei soldi, provento dell’attività di parcheggiatore abusivo.

L’arma è stata sequestrata e l’uomo è stato denunciato.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.