E’ di Teggiano Pantaleo Gallo, ma da sette anni vive a Las Palmas, la città più grande di Gran Canaria, una delle isole Canarie, l’arcipelago spagnolo a nord-est dell’Africa.

Pantaleo, che sull’isola vulcanica è conosciuto da tutti come Leo, sabato scorso ha conquistato il podio del “Challenge Gran Canaria“, un’importante gara di triathlon a livello internazionale che si tiene ogni anno nella città di Mogan e a cui prendono parte tutti i migliori triathleti del mondo. Pantaleo, appassionato di triathlon, è stato chiamato a formare una squadra per partecipare alla stafetta. Il team si è classificato al terzo posto, dopo aver affrontato 1900 metri di nuoto, 90 km in bicicletta e 21 km di corsa affrontati dall’atleta teggianese, il tutto in 5 ore e 6 minuti. Pantaleo ha partecipato insieme ad un ragazzo e una ragazza originari del posto.

Lo sportivo valdianese a Las Palmas lavora come magazziniere per negozi di alta moda, ma nonostante il lavoro ha sempre trovato il tempo da dedicare al suo hobby, la corsa podistica, e già da molti anni è abituato alle competizioni sia sull’asfalto che in montagna.

Ho iniziato con la bici – ci racconta – poi ho provato a correre e non mi sono fermato. Un mio amico mi ha convinto ad iniziare a competere e da allora non mi sono fermato più. Da due anni lavoro e mi alleno cinque volta alla settimana, perché per gareggiare ci vogliono tanti sacrifici. Grazie alla mia compagna e alla mia famiglia che sono sempre vicino a me ci riesco bene e poi qui la passione per lo sport nasce da sola perché c’è un’eterna primavere, c’è sempre il sole e non piove quasi mai“.

Pantaleo vive per lo sport e a giovani ed anziani consiglia:”Fate sport, perché lo sport è la medicina per la mente e per tutti i problemi“.

– Chiara Di Miele –

  

3 Commenti

  1. Nord-ovest dell’Africa

  2. Onore x il vallo grande pantaleo compà Peppino autogril

  3. Bravo Pantaleo……era rocco lu barrista che ti allenava a te quann ti fuiia appriessu cu la scopa!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano