clementino_padula_ (4)Oltre 2000 persone sotto il palco di un energico Clementino che, ieri sera, ha ufficialmente aperto la XIX edizione di “Luci della Ribalta – Itinerari ed eccellenze della Campania” nel Parco della Certosa di San Lorenzo a Padula.

La kermesse, organizzata dal Comune di Padula – Assessorato alla Cultura, Turismo e Spettacolo, è ritornata con la giusta grinta dopo una pausa di otto anni, alzando il sipario proprio con “Miracolo!“, il tour che prende il nome dall’ultimo lavoro discografico di “Iena White” (alter ego del rapper), curato e gestito con la collaborazione della “All Music Management” di Umberto Ponzo.

Clementino ha letteralmente scatenato la folla di giovanissimi accorsi nel Parco della Certosa per saltare al ritmo dettato dalle sue rime in freestyle. “Cos cos cos” senza dubbio il leitmotiv del concerto, tormentone tratto dall’omonimo pezzo rap il cui videoclip è stato girato in collaborazione con l’attore Alessandro Siani (noto per l’utilizzo ripetuto della frase nel film “Il principe abusivo”).

clementino_padula_ (2)Hip hop, raggae, funk, dialetto napoletano. Un mix vincente che conduce Clementino alla piena acclamazione dei suoi fan, che lo seguono quasi ipnotizzati dalla sua energia in ogni “round” dello spettacolo (diviso in tre momenti). Oracolo del sud, Strade superstar, Selvaggi (in collaborazione con James Senese) e Luna (che campiona la celebre “Kalimba de luna” di Tony Esposito) sono stati solo alcuni dei pezzi regalati alla numerosa platea.

In chiusura una commovente e malinconica chiacchierata, guardando su verso le stelle, con l’indimenticabile Pino Daniele. “Da che parte stai?“, infatti, è il quarto estratto dell’album che Clementino ha registrato con l’amato cantautore blues poco prima che morisse e che, a due voci (nel ritornello si può ascoltare Pino Daniele), ha cantato per salutare il pubblico di Padula.

– Chiara Di Miele – 


clementino_padula_ (3) clementino_padula_ (1)


 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano