Si è tenuta stamane, in Via Dante Alighieri a Padula, l’inaugurazione del nuovo anno scolastico e del ristrutturato edificio. Un momento di festa che ha visto la consegna dell’edificio da parte del sindaco Paolo Imparato alla presenza dell’assessore regionale delegato alla Pubblica Istruzione Lucia Fortini.

L’edificio, nell’ultimo anno, è stato oggetto di lavori di efficientamento energetico e di adeguamento sismico, grazie e tre importanti finanziamenti regionali.

Alla cerimonia  di inaugurazione sono intervenuti, tra gli altri, il vicesindaco delegato alla Pubblica Istruzione Michela Cimino, l’assessore delegato alla Cultura Filomena Chiappardo, il Dirigente Scolastico dell’Istituto Omnicomprensivo Liliana Ferzola, i parroci Don Giuseppe Radesca e Don Vincenzo Federico, il consigliere provinciale Gerardo Malpede.

“A nome mio e di tutta l’amministrazione – ha dichiarato il sindaco Imparato – rivolgo il mio augurio a tutto il personale docente e scolastico. Ringrazio inoltre l’assessore Fortini per essere qui e il Presidente della Regione Vincenzo De Luca“.

“Il nostro impegno – ha dichiarato l’assessore Cimino – è rendere le nostre scuole sempre più confortevoli e questa amministrazione ha centrato in pieno questo obiettivo”.

“C’è un’ottima intesa con l’ amministrazione – ha sottolineato invece il Dirigente Ferzola – e dove c’è intesa ci sono brillanti risultati”.

L’obiettivo – ha dichiarato infine l’assessore regionale Fortini – è rendere sempre più di qualità l’istruzione offerta ai nostri giovani. In questo caso, il programma “Scuola Viva” rappresenta una grandissima opportunità che si apre al territorio e innalza le competenze”.

– Claudia Monaco –


 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.