Si terrà domani, sabato 19 settembre, alle ore 19.30, presso la Corte della Spezieria della Certosa di San Lorenzo a Padula, il concerto “Canto Minimo”, progetto dell’artista e ricercatore lucano Graziano Accinni.

Accompagnato da Giuseppe Forasterio alla voce, il chitarrista di Moliterno abbandona le musiche di estrazione pagana per concentrarsi sull’esecuzione di antichi brani appartenenti alla devozione popolare.

I canti scelti appartengono alla tradizione devozionale lucana. “Canto minimo” non è solo un concerto, ma un tributo al silenzio, all’essenzialità, all’interiorità.

Per info e prenotazioni è possibile inviare una mail a info@comune.padula.sa.it

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*