Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ha divulgato la lista dei nuovi responsabili dei musei pubblici più importanti della nazione al termine di una procedura di selezione internazionale prevista dalla riforma del Ministro Franceschini. Di 20 nominati, 7 sono stranieri, tra cui il tedesco Gabriel Zuchtriegel, nuovo Direttore del Parco Archeologico di Paestum.

Archeologo 34enne, Zuchtriegel è nato nel Baden-Württemberg e si è laureato in Archeologia classica, preistoria e filologia greca alla Humboldt-Universität di Berlino. Successivamente ha conseguito il Dottorato di ricerca in Archeologia classica presso l’Università di Bonn con risultati brillanti. In Italia è stato protagonista di numerosi scavi archeologici, così come all’estero, e nel frattempo ha messo da parte un’esperienza nella gestione museale di rilevante importanza. Attualmente è docente di Archeologia e storia dell’arte greca e romana all’Università degli Studi della Basilicata.

Zuchtriegel è al momento il più giovane direttore di un grande museo italiano.

Con queste 20 nomine di così grande levatura scientifica internazionale il sistema museale italiano volta pagina e recupera un ritardo di decenni –  ha detto entusiasta Dario Franceschini a margine dell’ufficializzazione delle nomine – Si volta pagina. Sono scelte di altissimo valore scientifico che colmano anni di ritardi“.

– Chiara Di Miele –


 

 

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*