Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni costituisce una squadra di calcio composta dai sindaci del comprensorio amanti del pallone che possa giocare per conto e in nome dell’Ente.

Una squadra dal significato politico di alto profilo che ancora una volta vuole accendere i riflettori sul territorio e sensibilizzare i giovani e le future generazioni con fini sociali e solidali e che avrà una rappresentativa di sindaci del comprensorio, indistintamente, che daranno la propria disponibilità a questa iniziativa. La squadra, nata su iniziativa del Direttivo del Parco, mediante le partite di pallone, si farà portavoce di tutti quei valori positivi che caratterizzano lo sport, dimostrando come questo sia il linguaggio più efficace per la comunicazione di messaggi di solidarietà e speranza, accessibile soprattutto alle nuove generazioni.

“E’ un momento di aggregazione culturale – ha dichiarato il Presidente del Parco Tommaso Pellegrino – nonché una bella pagina di politica che vuole unire e non dividere, come spesso accade. Crediamo, inoltre,  ha continuato – che questa iniziativa possa far crescere ancora di più il nostro territorio, promuovere ancora meglio le sue bellezze e far conoscere i nostri bellissimi territori”.

– Claudia Monaco –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*