Tragedia nelle campagne cilentane, C.R. di 54 anni ha perso la vita mentre tagliava i rami di un albero.

L’uomo stava lavorando in un campo di proprietà a Giungano, a confine con il comune di Cicerale quando, per cause ancora in corso di accertamento, è caduto da una grossa quercia riportando gravi ferite.

Il 54enne è stato soccorso e trasportato presso l’ospedale di Vallo della Lucania dove è morto poco dopo.

– redazione – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*