Quarant’ anni e non li dimostra. Festeggiati ieri sera a Tardiano di Montesano i 40 anni di sacerdozio di Don Domenico “Mimì” Tropiano.

Una messa di ringraziamento celebrata da Don Fernando Barra, ha sancito l’inizio dei festeggiamenti organizzati dalle comunità di Tardiano e Magorno, dove Don Mimì presta servizio da anni dopo un cammino di fede ventennale nella frazione Scalo. Presenti tanti fedeli, familiari ed amici oltre al sindaco Donato Fiore Volentini e alcuni componenti della giunta comunale. Al termine della messa, la comunità ha voluto ringraziare il parroco organizzandogli una festa semplice e familiare, così com’è la figura di don Mimì, molto apprezzato proprio per queste sue doti.

Bontà, umanità, profondità e totale disponibilità verso il prossimo sono i termini usati all’unanimità per descrivere e sintetizzare in pochi aggettivi Don Mimì, ormai figura storica della comunità montesanese; originario di Teggiano, ha ricevuto l’ordinazione presbiteriale il 13 Luglio del 1975. Nei giorni scorsi, il parroco ha ricevuto la visita del Vescovo di Teggiano- Policastro, S.E.Mons. Antonio De Luca che ha inoltre provveduto a donare una  pergamena con la benedizione di Papa Francesco. Tanta la commozione del parroco durante la serata.










Un augurio è stato inoltre rivolto dal sindaco Fiore Volentini che ha ringraziato Don Mimì a nome di tutta la comunità montesanese.

– Claudia Monaco  –


 

3 Commenti

  1. Franco Iorio says:

    Non sapevo, caro Don Mimì, della gioiosa ricorrenza. Sarei venuto. Magari per chiederti ancora “…ma che ci fai a Tardiano”? E chissà perché ogni volta mi torna alla mente Georges Bernanos con il suo “Diario di un curato di campagna”. “La mia parrocchia è una parrocchia come tutte le altre. Si rassomigliano tutte…” diceva. Ora anch’io so che un eroe è chi fa quello che può.

  2. Tonino B. says:

    Bravo Don Mimì, sei sempre nei nostri cuori, ho sempre apprezzato la tua diponibilità, hai operato con umanità e bontà e non sempre nelle migliori condizioni….

  3. De luca rosa says:

    Grande don mimi’ con affetto rosa de luca vicenza

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*