A Montesano sulla Marcellana i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, coordinati dal Capitano Davide Acquaviva, hanno denunciato un 60enne pregiudicato del posto per furto di acqua potabile ed inosservanza di provvedimenti dell’Autorità.

I militari della locale Stazione, nel corso di un servizio perlustrativo, hanno scoperto una conduttura lunga circa 35 metri che irrigava un terreno di circa 90 metri quadrati per la coltivazione di ortaggi.

I Carabinieri, insospettiti dal ritrovamento, hanno seguito le condutture scoprendo che erano state allacciate abusivamente alla rete idrica comunale e che, dallo scorso aprile, oltre ad essere utilizzate per irrigare il terreno del 60enne, avevano riempito anche tre cisterne di sua proprietà da 1000 litri ciascuna.

Il pensionato è stato anche denunciato per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità dal momento che con il suo comportamento ha eluso e violato l’ordinanza sindacale che vieta l’utilizzo di acqua potabile per uso diverso da quello igienico o alimentare. L’acqua che si stima sia stata illecitamente asportata ammonterebbe a circa 30.000 litri, per un danno di circa 40.000 euro.

Le tubazioni ed i serbatoi sono stati sequestrati.

– Chiara Di Miele –

6 Commenti

  1. 1 litro costo 1,33333 euro. ????

  2. Vi meravigliate? La gente è spregiudicata , furba, senza morale Ora Si allacciano abusivamente anche alla rete wifi privata . Chi può dire cosa succederà nel futuro? Andrebbero denunciati. Credo che un esperto lo può fare. Gli imbecilli no. Da quello che vedo sullo schermo vi assicuro senza dubbi che ……… farò verificare!!!!!!

  3. Giovanni says:

    Di tutte le tasse che si pagano in questa nazione , l’acqua dovrebbe essere gratuita perche è un bene di tutti .

  4. ma 30 metri cubi possono mai costare 40.000 euro

  5. Vincenzo says:

    Che esagerazione e che solerzia nel punire un qualcosa che a mio avviso non è neanche un reato….
    Qui succede che chi veramente commette dei veri reati resta fuori e peggio cosa non viene neanche indagato, e i buoni vanno a coprire il posto dei delinquenti…

    Guardano chi prende acqua per poter vivere …
    E non se ne FOTTONO quando avvisi il comune o chi per esso debba risolvere e riparare una tubazione che si rompe ….
    Non sono per niente celeri e veloci nel ripristinare un guasto che a volte i miei occhi hanno visto scorrere acqua per mesi interi, prima che si degnasse ad intervenire…

    Ripeto
    I cattivi fottono
    E i buoni restano
    SEMPRE
    Fottuti

    Così va il mondo e le cose

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*