Polemiche all’indomani della scomparsa di un giovane migrante di San Rufo di cui, ad oggi, non si hanno ancora notizie.

Il giovane, con problemi di salute, è scomparso dopo aver rifiutato le cure sanitarie e questo aveva provocato la reazione del Movimento “Noi Con Salvini- Vallo di Diano” che, tramite il referente dell’area Cilento, Alburni e Vallo di Diano Giuseppe Vitolo era intervenuto sulla gestione della vicenda.

La cooperativa Iris, tramite la responsabile Emiliana Salvioli è intervenuta sulla vicenda con una nota.




“In merito all’articolo pubblicato il 5 dicembre 2017 su Ondanews.it “Migrante scomparso a San Rufo.Noi con Salvini Vallo di Diano: “un’incompetenza farlo scappare – si legge nella nota –  la cooperativa Iris in quanto soggetto responsabile della struttura di accoglienza ‘La Casa dei popoli‘ di San Rufo, dalla quale il 1° dicembre si è allontanato uno degli otto ragazzi ospitati, tiene a evidenziare l’inopportunità delle dichiarazioni del Signor Giuseppe Vitolo, estraneo alla struttura, che non ha alcuna professionalità in merito alle attività interne alla struttura, nella quale invece lavora una equipe specializzata, come richiesto dalla normativa regionale e italiana. La struttura lavora a stretto contatto con il Ministero dell’Interno. Ci dispiace constatare che il signor Vitolo abbia dichiarato e diffuso notizie imprecise, oltre che presunti dati sensibili e privati del ragazzo scomparso che tra l’altro non avrebbe modo di conoscere. Sulle medesime notizie vige infatti il divieto da parte della normativa europea di diffondere dati sensibili di richiedenti asilo, intendendo per essi nome, foto, situazioni familiari e stato legale, proprio in quanto richiedenti asilo che, avendo lasciato la propria patria per gravi ragioni, necessitano di essere tutelati. Seppure il ragazzo non sia mai stato nominato negli articoli, è conosciuto ampiamente dalla comunità di San Rufo e pertanto facilmente individuabile”.

– Claudia Monaco –


  • Articoli correlati:

5/12/2017 – Migrante scomparso a San Rufo. Noi con Salvini Vallo di Diano: “Un’incompetenza farlo scappare”

6/12/2017 – Giovane migrante scomparso a San Rufo. Sospese momentaneamente le ricerche

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*