Il Maestro Michelangelo Pistoletto inaugura il Terzo Paradiso a Teggiano, in occasione del Rebirth Day, domani, venerdì 13 dicembre, alle ore 10:30, nel corso di un incontro presso l’Auditorium del Liceo Artistico “Pomponio Leto” di Teggiano, moderato dal giornalista Rocco Colombo, direttore editoriale di Ondanews.

Prenderanno parte alla giornata l’assessore allo Sviluppo e Promozione del Turismo della Regione Campania Corrado Matera, il sindaco del Comune di Teggiano Michele Di Candia, la Dirigente Scolastica dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Pomponio Leto” Maria D’Alessio, il coordinatore del Liceo Artistico Germano Torresi, gli Ambasciatori del Terzo Paradiso Marco Papa e Tiziana De Tora, il coordinatore degli Ambasciatori Rebirth-Terzo Paradiso Francesco Saverio Teruzzi, il Presidente della Comunità Montana del Vallo di Diano Raffaele Accetta, i docenti e gli alunni.

Proprio gli studenti saranno i protagonisti di una performance collettiva, insieme al Maestro dell’Arte Povera, intorno al simbolo trinamico, mediante la piantumazione nel terreno di 240 picchetti, dipinti e personalizzati da ciascuno studente, a marcare il tracciato nel segno di un radicamento collettivo, attraverso l’arte, sul territorio.

Il progetto permanente del Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto nel Parco dell’Arte contemporanea nel Vallo di Diano è stato commissionato dall’Assessorato allo Sviluppo e Promozione del Turismo della Regione Campania e dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee del Museo Madre, in occasione della 30^ Summer Universiade Napoli 2019 e di Matera Capitale Europea della Cultura 2019.

I lavori di realizzazione del progetto, la cui prima fase verrà presentata domani, vedono la partecipazione dell’intera comunità di Teggiano, a partire proprio dagli studenti del Liceo Artistico.

Antonella D’Alto

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*