3 thoughts on ““Meditate di più e firmate di meno, cari sindaci!”. L’attacco di “Noi con Salvini – Vallo di Diano”

  1. Bello commentare e fare il leone da tastiera, mentre tutti questi ragazzi ci stanno mettendo la faccia! La prossima volta, può anche andare a contestare e ribattere, ma di persona! I discorsi anonimi arzigogolati non servono a nulla se non si firma!!!! Loro stanno lottando, lei commenta anonimamente! Quanta tristezza!

  2. La dimensione politica e culturale fatica a capire i rapidi cambiamenti sociali in un mondo globalizzato che non ha ancora trovato un nuovo equilibrio. Oggi i problemi sono planetari (povertà, lavoro, ecologia, criminalità, pace…) e nessuno può salire in cattedra indicandone la soluzione. Ma c’è chi ritiene di poter bacchettare i Sindaci del Vallo di Diano, rei di “accordo” con Minniti, così amplificando la diffidenza dei contesti relazionali. Non sfugge l’autoreferenzialità del commento e il monito “Meditate di più, firmate di meno”. Il “disappunto” sale con l’avvicinarsi della campagna elettorale. Chissà se gli eredi del Senatùr si agitano per un posto al sole in una delle Camere per poter banchettare alla tavola dei 48milioni rubati da Bossi e Belsito!

  3. Condivido in pieno,questa non è accoglienza ma solo motivo per mettersi in mostra agli occhi dei politici e fare clientelismo.

Comments are closed.