carabinieri evidenza nuova 3Una spaventosa lite è avvenuta, ieri pomeriggio, nella frazione di Collianello a Colliano.

Futili i motivi alla base del gesto, legati alla costruzione di un muretto di confine adiacente alle due abitazioni.

Erano da poco passate le 18.00 quando quattro persone si sono recate dai vicini mentre stavano lavorando alla costruzione di un muretto di recinzione adiacente l’abitazione, anche loro in quattro.

Improvvisamente tra le due famiglie confinanti è scoppiata una discussione verbale che è sfociata subito dopo in un’aggressione fisica.

Secondo gli inquirenti, i quattro confinanti avrebbero impugnato delle mazze e dei bastoni di legno e colpito i vicini, ferendoli tutti.

I quattro feriti sono stati trasportati presso il pronto soccorso dell’ospedale San Francesco d’Assisi di Oliveto Citra. Ad avere la peggio un 34enne che è stato ricoverato in Chirurgia e se la caverà con 30 giorni di prognosi. Gli altri tre feriti, invece, hanno riportato solo lievi escoriazioni.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Eboli, diretti dal capitano Alessandro Cisternino che hanno identificato e denunciato i quattro aggressori per lesioni.

-Mariateresa Conte-


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*