“Mentre l’Italia finalmente da lunedì si libera dalle mascherine all’aperto, in Campania il signor De Luca vuole continuare a imporle a tutti, unico nel Paese, insieme ad altri assurdi divieti”.

Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini dopo la decisione del governatore campano di mantenere l’obbligo delle mascherine all’aperto fino al 31 luglio.

“Da una parte ci sono la libertà, il buonsenso, il diritto al lavoro e ad una prudente normalità – ha detto Salvini – dall’altra ci sono inspiegabili divieti e ideologia”.

I campani non meritano questo – ha attaccato in conclusione – lo segnalerò al Presidente Draghi”.

Parole più pacate, invece, sono giunte anche dal ministro della Salute, Roberto Speranza: “Di fronte a una pandemia bisogna lavorare sempre insieme – ha riferito – Lo Stato, le istituzioni, il governo, i commissari, i Presidenti di Regione e chi amministra a livello territoriale devono lavorare insieme perché c’è un solo avversario, il virus”.


  • Articolo correlato:

25/04/2021 – Campania. Fino al 31 luglio mascherina obbligatoria all’aperto, asporto di alcolici vietato dalle 22

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*