Dopo un anno di stop le atlete del team Danza e Ginnastica Kodokan, di Rosaria Bruno, tornano a guadagnare successi. Quello appena trascorso è stato un weekend ricco di emozioni nel bellissimo scenario del Palavesuvio di Pontincelli alle gare Regionali FGI (Federazione Ginnastica d’Italia).

Due ori per le gare di “Insieme”. Il primo per la squadra Open, formata da Annamaria Carucci, Chiara Patera, Veronica Petrone, Katrin Scaffa e Vincenza Marmo (13-16 anni), con il punteggio più alto della categoria (11.850), dopo una performance quasi perfetta. Il secondo alla squadra Allieve, formata da Siria Giallorenzo, Michela Izzo, Grazia Dorotea Reina e Melany Tardugno (10-13 anni), con il punteggio di 9.100.

Per il Campionato individuale Silver LD, Vincenza Marmo, con il punteggio di 13.250, il più alto in assoluto, ha sfiorato il podio per un errore al cerchio.

Risultati meritatissimi per tutte queste ginnaste che hanno continuato ad allenarsi ininterrottamente – afferma soddisfatta la titolare della Kodokan -, non senza pochi sacrifici, sia durante il lockdown a casa, che dopo in palestra“.

Domani Vincenza Marmo e Laura Barone saranno impegnate a Napoli in un allenamento “Collegiale Gold” col gruppo regionale della Campania.

Risultati davvero emozionati sia per le istruttrici Rosaria e Piera, che hanno accompagnato le ginnaste in gara, sia per i genitori che hanno potuto seguire le proprie figlie soltanto via Facebook, essendo le manifestazioni sportive a porte chiuse.

– Paola Federico –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*