In occasione della Festa della Mamma, torna l’appuntamento con l’Azalea della Ricerca di Fondazione AIRC. Per la prima volta dal 1984 le piantine di azalea, simbolo della ricerca sui tumori delle donne, non coloreranno le piazze delle nostre città ma si potranno acquistare, a fronte di una donazione di 15 euro, solo su Amazon.it.

Una scelta doverosa per tutelare la salute di volontari e sostenitori della Fondazione dai rischi dell’emergenza Covid-19, possibile solo grazie al coinvolgimento di Amazon che ha raccolto il testimone dalle mani dei 20mila volontari AIRC per portare l’Azalea della Ricerca direttamente a casa.

Si potrà dare, così, continuità alla ricerca oncologica, cardine del futuro della nostra salute: i numeri ci dicono infatti che circa una donna su tre sarà colpita da un cancro nel corso della vita.

L’Azalea della Ricerca, 100% italiana, quest’anno amplifica il suo valore simbolico diventando un regalo ancora più speciale da dedicare a tutte le mamme. Questo colorato fiore, inoltre, è un prezioso alleato per le ricercatrici e i ricercatori AIRC: in 36 anni, attraverso la sua distribuzione, sono stati raccolti più di 270 milioni di euro, fondi che hanno contribuito allo sviluppo di diagnosi sempre più precoci e terapie personalizzate, più efficaci e meglio tollerate per tutte le pazienti. Un impegno eccezionale che non può permettersi battute d’arresto, per contrastare tutti i tipi di cancro che, solamente lo scorso anno, in Italia hanno colpito circa 175mila donne.

– Paola Federico –

9 Commenti

  1. Mariarosaria Iaccarino says:

    È stato un regalo stupendo! Una iniziativa validissima per il suo significato! Giorno più giorno meno è valsa la pena aspettare. Grazie

  2. Lorena invernizzi says:

    Buongiorno, anche mia figlia ha fatto una donazione perché anch’io potessi avere l’ azalea…. peccato che la sto aspettando dall’8/9 maggio, ogni giorno Amazon rimanda l’invio di giorno in giorno, forse sarà domani, e così io non vado neppure a fare la spesa e aspetto…. per gentilezza nei confronti di mia figlia.
    Che dire? Inutile spendere soldi per fare pubblicità… si posso usare diversamente credo… ma questo è solo un mio parere….

  3. ordine di n. 1 azalea se fosse possibile color ROSA… grazie mille

  4. Loris Falconi says:

    ordine di n. 1 azalea se fosse possibile color ROSA… grazie mille Loris

  5. BARBARA NIOLA says:

    grazie a tutti i ricercatori

  6. angelo nori says:

    per sempre

  7. Cristina Fassetta says:

    SNO MOLTO CONTENTA DI QUESTA INIZIATIVA COSI ANCHE QUEST’ANNO RIUSCIRò AD AVERE L’AZALEA DELLA RICERCA. GRAZIE

  8. Cristina Fassetta says:

    vorrei 3 azalee 2bianche ed 1 fucsia. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*