Questa mattina, l’Arcivescovo Metropolita Primate di Salerno-Campagna-Acerno, S.E.R. Mons. Andrea Bellandi, ha visitato la Caserma “G. D’Avossa”, sede del 19° Reggimento Cavalleggeri Guide, incontrando all’alzabandiera il personale militare e civile del reparto.

Il presule è stato accolto dal Comandante, Colonnello Luigi D’Altorio, e dal Cappellano Militare, don Claudio Mancusi.

L’Arcivescovo rivolgendosi alle Guide ha rivolto parole di profonda gratitudine ed apprezzamento per l’impegno profuso, soprattutto durante le fasi più critiche della pandemia e della campagna vaccinale, nonché per il servizio di sicurezza prestato nell’Operazione Strade Sicure e Terra dei Fuochi.

Il legame tra la diocesi salernitana e le Guide è ormai consolidato da anni nel ponte di solidarietà a supporto del Libano e nell’organizzazione della Giornata Mondiale dei Poveri, iniziativa supportata dal generoso contributo dei militari della D’Avossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano