I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna, hanno denunciato, dopo gli accertamenti del caso, tre giovani di Castellabate che, nel pomeriggio del 4 novembre, dopo l’incontro tra le squadre di calcio della Polisportiva Santa Maria Cilento e quella del Salernum-Baronissi, con l’utilizzo di pietre hanno mandato in frantumi un vetro del pullman della squadra di calcio ospite che si stava allontanando dalla frazione Santa Maria dopo l’incontro sportivo.

Gli accertamenti eseguiti dai carabinieri della Stazione di Santa Maria di Castellabate, hanno consentito di ricostruire l’accaduto ed identificare gli autori del gesto che sono stati tutti denunciati alla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania per danneggiamento e segnalati alla Questura di Salerno per l’applicazione nei loro confronti del divieto di accedere alle manifestazioni sportive.

– Paola Federico –


  • Articolo Correlato:

5/11/2017 – Sassi contro il pullman di una squadra di calcio dopo una partita a Castellabate. Paura per i giocatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.